Il banner dei precari dell’INGV serve a richiamare l’attenzione dei tanti che visitano il sito web INGV ogni volta che un terremoto è avvertito: ricorda a tutti che né il monitoraggio né la ricerca sono possibili senza i 400 precari, che da 3 anni chiedono che il governo RISPETTI LA LEGGE E MANTENGA GLI IMPEGNI sulla stabilizzazione dando una prospettiva seria a tutti i lavoratori in scadenza di contratto.

Il governo continua a tacere e i terremoti no, ma almeno il banner ha attirato l’attenzione del TG3 nazionale (che ringraziamo sentitamente) che ci ha dato uno spazio nell’edizione delle 14:20 del 21 Agosto 2010 che linkiamo qui sotto.

Buona visione.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...