Come si dice a Roma: “dove vai? Per tetti?”. Per i ricercatori in Italia la risposta è SI.

Venerdì scorso una delegazione di precari ingv di Roma si è recata alla sede ex ICRAM dell’ISPRA in Via di Casalotti per supportare la loro protesta e partecipare all’assemblea cittadina indetta per far salire il livello di attenzione e condividere la loro esperienza con altri Enti e aziende. I precari dell’ISPRA protestano da oltre 56 giorni. Ininterrottamente. Sono saliti sul tetto della loro sede e ci sono rimasti, giorno e notte, natale e capodanno. Lottano per il proprio posto di lavoro e per il futuro della ricerca, la loro, ma anche la nostra. Il risultato non è garantito, ma la loro integrità di persone e di ricercatori sì.

Questo l’indirizzo della webcam posizionata sul tetto. Questo invece è il link al loro Blog.

Qui sotto invece riportiamo alcune foto fatte durante la nostra visita.

Intervista sul tetto

Intervista a uno dei precari ISPRA del tetto

La delegazione di precari INGV

La delegazione dei precari INGV

<
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...