Solo chiacchiere e distintivo“. E’ un po’ quello che viene da pensare ogni volta che un governo parla di “più fondi alla ricerca”.

Il presidente Napolitano torna sugli investimenti in Ricerca e Sviluppo e stavolta dice qualcosa in più: vogliamo i fatti perché le chiacchiere ce le diamo in faccia (riassunto semplificato delle sue parole).

Per tutta risposta veniamo a conoscenza, dal sito dei colleghi precari dell’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) del fatto che il loro Ente sta inviando lettere di licenziamento a molti “stabilizzandi” in base a fantomatiche “leggi vigenti”.

E’ questa la risposta dello stato all’appello del Presidente della Repubblica?

Ai precari INFN, con i quali abbiamo condiviso la lotta fin dall’inizio, diamo tutto il nostro sostegno e ribadiamo che “NON ESISTE NORMA VIGENTE CHE IMPONGA LA RISOLUZIONE DEL CONTRATTO DEGLI STABILIZZANDI”.

E poi noi, i precari dell’INGV, che cosa dobbiamo pensare che ci succederà se questa è l’attenzione prestata alle parole del Presidente della Repubblica? In quale Buco Nero ci stanno per cacciare?

Advertisements
commenti
  1. davide ha detto:

    In quale buco nero Raf?
    Ora lo abbiamo capito in quale buco nero ci stanno cacciando…

  2. federica ha detto:

    Ciao,
    sono una precaria dell’INFN, che era stabilizzabile per i requisiti di anzianita’ lavorativa
    e per aver passato la selezione di stabilizzazione (colloquio) fatta a novembre dell’anno scorso.
    Ho appena ricevuto la lettera in cui mi si informa che “tali procedure, secondo quanto stabilito dalle norme vigenti in materia, si concluderanno il prossimo 31 dicembre 2009. Per quanto precede, Le comunico che dal 1 gennaio 2010 il predetto rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato e’ risolto” ….

    Giusto per rendervi partecipi.
    Ciao
    Federica

  3. raf71 ha detto:

    Ciao Federica,

    intanto la questione è agghiacciante. La considerazione alla base dell’affermazione che non esiste “normativa vigente” che obblighi a risolvere il contratto è che il comma 519 della finanziaria non è mai stato abrogato e quindi quella è la normativa vigente. La circolare 5 di Nicolais poi aggiunge che anche se la procedura speciale di reclutamento finisce col 2009, sono fatte salve le determinazioni (cioè le liste, per quanto ci riguarda) precedentemente fatte. Inoltre penso che la circolare 5 non possa comunque superare la legge.
    Dovrebbero esserci gli estremi per fare causa all’ente.
    raf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...