Noi, i precari dei terremoti

Pubblicato: febbraio 8, 2009 da emgi in multimedia
Tag:, , , , , ,

NAPOLI – Ieri abbiamo segnalato la scossa di terremoto, di lieve entità, che ha interessato Cicciano, Roccarainola e Forchia (in provincia di Benevento). Ma cosa accadrebbe se per mancanza di risorse umane, materiali ed economiche chi vigila sui movimenti tellurici fosse costretto a chiudere? Non è fantascienza, ma la cruda verità della scienza in Italia.[…]

Leggi tutto:

http://www.ilnolano.it/index.php?page=0&news=3384&cat=0

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...