Denuncia per brunetta

Pubblicato: ottobre 27, 2008 da anto71 in mobilitazione

Advertisements
commenti
  1. […] Denuncia per brunetta Explore posts in the same categories: 1 […]

  2. ella ha detto:

    era ora, anche se la campagna di diffamazione dei dipendenti pubblici era cominciata tempo prima di Brunetta, quando i quotidiani (tra cui il Corriere delle sera) pubblicavano degli articoli non corrispondenti al vero per quanto riguarda: 1.le retribuzioni (volevano far credere che i dipendenti pubblici prendono montagne di soldi sottoforma di ‘premi’, quando la ‘produttività collettiva’ (non ‘premio di presenza’ come assunto dal Corriere!!!!!) esiste anche nel privato, ed è una parte integrante dello stipendio (che già a livello di sussistenza!)
    2.i tassi di assenteismo pubblicati che riguardavano non solo la malattia, ma anche i permessi retribuiti-e-non e la maternità. la risposta dei sindacati a queste ‘mezze verità’ sono state presentate su articoletti poco visibili e , pertanto, nella testa della gente è rimasta il dato ‘il dip.pubbl. sta a casa 4 volte di più del privato’ quando il dato reale riguardante la malattia era un 10,6% (di media tra settori anche molto diversi tra loro-dati Ragioneria dello Stato) contro un 9.5% dei metalmeccanici – dati INPS.
    se è anche vero che ci sono dei dipendenti profittatori,che vanno certo puniti, non è giusto che ci vadano di mezzo tanti (la maggior parte, comunque!!!) che fanno il loro dovere con mezzi sembre più esigui a causa dei ripetuti tagli alle risorse del settore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...