Mail di sostegno.

Pubblicato: ottobre 5, 2008 da anto71 in mobilitazione

Stimatissimi lavoratori (precari e non) dell’INGV,
sono un semplicissimo utente del vostro sito. Da anni accedo, quasi quotidianamente, a ingv.it e ho modo attraverso esso di apprezzare il vostro insostituibile lavoro. Sono solo un appassionato di geofisica e ho collaborato con voi, attraverso i questionari relativi alla macrosismicità, ogniqualvolta la mia zona, ahimé assai ballerina (Marche), me ne forniva il pretesto. Ho appreso del vostro stato di agitazione e non posso far molto se non portarvi la mia personale solidarietà. Viviamo in un paese che condona milioni di euro (evasi!) a squadre di calcio spendaccione (e spesso anche poco sportive), dissipa risorse in lavori pubblici inutili, se non addirittura dannosi e invece le nega alla scienza (e all’istruzione) e a chi con essa può mantenersi (vivere la propria onesta esistenza) servendo, per di più, la collettività. Inutile ricordare la caratteristica, affascinante ma terribile, del nostro territorio; negare risorse proprio a voi è come tagliare il ramo su cui si è seduti. Combatto da sempre e combatterò, nei miei modesti ambiti, l’ Ignoranza (con la i maiuscola: ricordate le tre i famose, guarda caso…..) specie se connaturata al potere come in questa circostanza. Da oggi avrò un motivo in più per farlo.
Con molta stima e cordialmente,
Lettera Firmata.

Annunci

I commenti sono chiusi.