videoconferenze dalle varie sedi INGV

Pubblicato: ottobre 3, 2008 da H in mobilitazione

Riceviamo dal servizio informatico:

Esiste un sistema non ancora pubblicizzato di videoconferenza di Ente, in cui partecipano tutte le sette sedi principali, quelle che hanno sezioni fuori da Roma. E’ stato costruito come progetto dei vari servizi informatici delle sedi sparse per l’Italia.

Siamo in attesa di un comunicato ufficiale che ne dia notizia ma intanto abbiamo deciso, che se serve, potrebbe essere usato per assemblee congiunte in questo periodo di mobilitazione.

Il sistema nasce per unire le varie sale attrezzate di cui l’Ente dovrebbe dotarsi. Permette di far comunicare i direttori, le alte cariche, i  responsabili di progetto da remoto diminuendo i costi associati allo spostamento.

Il passaggio successivo in fase di test portera’ poi a fruire delle varie conferenze che si tengono nelle sedi principali. Questo significa che alcune cose ancora non sono pronte (gli eventi ci stanno sommergendo).
Tuttavia se si accettano queste possibili limitazioni e il nostro sforzo di buona volonta’, possiamo provare.
Ci serve sempre un po’ di anticipo per preparare la regia perche’ dobbiamo avere un riscontro sulla disponibilita’ del personale qui e nelle altre sedi.

Inutile dire che anche questo sforzo e’ stato seguito per la maggior parte da precari e che il sistema tecnologico di cui l’Ente si e’ dotato, rischia di diventare un investimento inutile che in futuro non potra’ neppure essere usato.

Annunci

I commenti sono chiusi.