H24?

Pubblicato: settembre 30, 2008 da H in licenzia-precari, mobilitazione
Tag:, , ,

Aggiornamento dell’assemblea di oggi, con comunicazioni del presidente, del direttore generale, e dei rappresentanti nazionali dei sindacati settore ricerca.

Vi riportiamo un breve stralcio degli interventi:

PEPE (direttore generale) – riconosce la gravità di una situazione in cui viene smantellato l’impianto della stabilizzazione. Vuole portare il problema al comitato di settore (composto dai presidenti di tutti gli istituti di ricerca).

BOSCHI (presidente INGV) – riporta che da piu’ ambiti viene sollevato il dubbio di incostituzionalita’ dell’emendamento. Si attiverà scrivendo lettere ai Ministri sensibili. E’ un fatto che il servizio di monitoraggio sismico e vulcanologico H24 non può essere svolto senza precari

Pirelli (CGIL) – esprime il timore di un emendameno blindato e chiede di mantenere alte le iniziative. Pone anche la domanda di passare dalle iniziative locali ad una a livello nazionale. Inoltre ritiene che gli appelli non siano sufficienti.

De Biasi (CISL) – ritiene che l’emendamento sia sintomatico di un certo atteggiamento verso la PA ed la ricerca. I precari sono stati una neccessita’ vista l’impossibilita’ di assumere di questi 9 anni. Fornisce anche dei numeri sul precariato: 3000 stabilizzandi e 4000 atipici su 20000 dipendenti indeterminati. Anche per lui se si perdono i precari si blocca la ricerca pubblica. Nessuno e’ autorizzato ad abbassare il livello di guardia.

Civica (UIL) – fa presente che anche se ci possono essere gli estremi per dei rilievi di costituzionalità,  i proponenti l’emendamento ne sono consapevoli come sono consapevoli che una pronuncia della corte costituzionale richiede anni. Pone inoltre l’accento sullo legge 133 fatta apposta per bloccare le assunzioni.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...